Conegliano: Gli ultimi deci anni di Vittore Carpaccio: confronti e scoperte

mostra_vittore_benedetto_carpaccio_web(by Rosanna Bortolon)
Sabato prossimo si aprirà al Palazzo Sarcinelli di Conegliano una grande mostra dedicata a Vittore e Domenico Carpaccio. Si tratta del secondo appuntamento che il prof. Giandomenico Romanelli organizza con Civita, la società di servizi veneziana. Il comitato scintifico è composto da Luca Caburlotto, Giovanna Damiani, Augusto Gentili e Marica Mercalli. “Un’indagine conoscitiva e storica dell’ultimo periodo di vita di uno dei massimi autori del Cinquecento che le Gallerie dell’Accademia e molte chiese veneziane custodiscono opere d’arte e grandi teleri (le storie di Sant’Orsola”)” – si legge in un comunicato stampa. Si annunciano capolavori di grandissima qualità e originalità, dipinti celebri da ritrovare come il San Giorgio che lotta con il drago di San Giorgio Maggiore, la Pala di Pirano, il Polittico da Pozzale del Cadore, o la particolarissima Entrata del podestà Contarini a Capodistria che, nella prospettiva adottata, consente allo spettatore un insolito e realistico sguardo sulla città; opere da riscoprire come le clamorose Portelle d’organo dal Duomo di Capodistria o il bellissimo Trittico di Santa Fosca ricomposto per la prima volta dopo cinquant’anni, in collaborazione con Permasteelisa Group, da Zagabria, Venezia e Bergamo in occasione della mostra; e ancora dipinti da scoprire, di fatto mai visti, come la novità assoluta del Padre eterno tra i cherubini da Sirtori, (Lecco).

Una mostra che appagherà il visitatore non solo per le decine di opere esposte tra dipinti, pale d’altare, disegni, documenti, stampe, ma anche per percorrere in una giornata le splendide colline del Prosecco e poter scegliere la cantina preferita o entrare in una delle tante chiese che custodiscono opere notevoli. L’ufficio turistico di Conegliano è un punto di riferimento per procurarsi opuscoli e mappe.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...