Veneto e Cina, dialogo avviato per il dopo-Expo. Assessore Giuseppe Pan incontra rappresentante del China Corporate United Pavillon

 

PAN_MOLOGNI_VENETO_CINAIl dopo Expo per il Veneto è già iniziato e parla cinese. La presenza ufficiale della Regione Veneto nell’esposizione di Milano ha consentito di consolidare storiche relazioni commerciali e di avviare nuovi rapporti con il settore ‘Corporate’ del Paese del Dragone, Nell’incontro tra il segretario generale del China Corporate United Pavilion, Stefano Mologni, e l’assessore della Regione Veneto Giuseppe Pan (nella foto), avvenuto nello spazio della Regione Veneto e nel palazzo del business cinese, sono stati creati i presupposti per una partnership di investimenti, rivolti in particolare alle filiere agroalimentari. “Gli investitori cinesi, e in particolare il distretto tecnologico e industriale di Shanghai – ha prospettato il rappresentante italiano del B2B della ‘capitale’ economica della Cina – stanno promuovendo relazioni internazionali e guardano con grande interesse a investimenti in aziende italiane di nicchia, con prodotti di qualità e ad alto valore aggiunto, come quelli della filiera agroalimentare”. L’agroalimentare, con le sue eccellenze di nicchia non delocalizzabili, riveste grandi potenzialità di commercializzazione e rappresenta, quindi, un buon banco di prova per attrarre capitali cinesi e abbinare il ‘saper fare’ delle piccole imprese italiane con i capitali e la grande rete di distribuzione del colosso d’Oriente

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...